resistenzainternazionale

Lavorare, lavorare, lavorare, il modello americano

In Capitalismo on 01/05/2014 at 18:06

Bmjty7-CMAAawiH

 

 

 

Che paese questa America. Accusa gli altri di ipersfruttamento e concorrenza sleale, ma è il peggior performer al mondo quando si parla di diritti del lavoro. Almeno per quel che riguarda le garanzie legislative. Nessun diritto alle vacanze, nessun diritto alla maternità. Devi solo lavorare, per sopravvivere, e per generare i profitti che non vanno nelle tasche dei lavoratori, ma solo del padronato. E che dovrebbe far riflettere anche su un modello economico che genera più crescita dell’Europa, ma a che prezzo? Quello di un maggior sfruttamento del lavoro. Un modello che economisti, politici, e euro-tecno-burocrati ammirano tanto. Ma siamo sicuri che sia quello che anche i lavoratori europei vogliono?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: