resistenzainternazionale

Parole di buon senso

In Da altri media on 24/10/2013 at 09:30

Deve essere il destino di un mondo in declino che le parole più saggie si sentano oggi da un attore comico come Russell Brand. Intervistato dal giornalista di punta della BBC, Jeremy Paxman, Brand si è lanciato in un quasi-monologo attaccando un sistema politico ed economico che distrugge il pianeta, che divide il mondo in classi, che sfrutta gli uomini per il profitto. Un discorso quasi pre-politico in cui non si offrono soluzioni, e si attacca tutto. Ma, allo stesso tempo, profondamente politico, perchè meglio di tanti altri Brand punta il dito sulle questioni vere del XXI secolo e si infuria contro una classe di politici che sembrano ormai devoti solo ad interessi specifici, spesso sordidi, ma che sono muti e ignavi di fronte al bene comune.

La soluzione del non voto, proposta da Brand, è assai contestabile, non ci sono dubbi. Ma gli argomenti di cui parla sono i nostri, sono quelli di tutti. E parlarne in TV, o sui giornali, o su un blog, rimane comunque la prima mossa perchè sempre più gente ascolti. Kudos to Russell Brand.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: