resistenzainternazionale

I veri baluba

In Fin de parti(e) on 10/07/2013 at 14:06

Di @MonicaRBedana

“Qui ci sono dei baluba”.

Magari mica tutti, fuori dal Veneto, avrete capito fino in fondo il significato di questa espressione usata qualche giorno fa dal ministro Zanonato con gli industriali di Padova.
Gettate uno sguardo sul Parlamento oggi e comprenderete perfettamente.

Per baluba ci fanno passare questi che hanno votato una sospensione di tre giorni (o pomeriggi; inauguriamo la democrazia part-time) dei lavori alla Camera , come se non avessimo capito che mettere in sicurezza Berlusconi dalle sue vicissitudini giudiziarie è l’unico vero programma del Governo delle larghe intese.

Da baluba è opporre il potere legislativo alla Giustizia.

Mi sembra un po’ baluba anche questo giovane Presidente del Consiglio che pare aver preso alla lettera Thomas Jefferson, rimandare è meglio che sbagliare, allora rimandiamo l’Italia intera, anzi, diamo una mano a mandarla tutta in prescrizione.

Domani 11 luglio l’ordine del giorno della Giunta del Senato comprendeva il problema dell’ineggibilità di Silvio Berlusconi; siamo in 250.000 ad aver firmato l’appello di Micromega a questo proposito e come baluba ci sentiamo trattati se ora ci tenete tutti in lista d’attesa dietro a quel solito cittadino che non è mai uguale a noi.

Rimandare è sbagliare, si vede che anche Jefferson ha fatto il suo tempo.

Annunci
  1. […] è rinviabile, tutti in fila dietro Silvio Berlusconi. L’ho scritto in due righe qui, su Resistenza […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: