resistenzainternazionale

Il secondo compleanno dell’acqua “pubblica”

In Iniziative e campagne resistenti on 12/06/2013 at 09:54

WaterRight_ logo-blu

Di @MonicaRBedana

A due anni di distanza dalla vittoria del sì al referendum per l’acqua pubblica potrebbe prevalere la sensazione che quel risultato ci sia stato scippato: dai governi Berlusconi e Monti, che tentarono di cancellarlo con decreti e manovre; da quelle amministrazioni locali che ancora fiancheggiano l’interesse privato nella gestione del bene pubblico (il comune di Firenze, per esempio).

In realtà in lungo e in largo per l’Italia le azioni dei cittadini, organizzate nei Comitati per l’acqua bene comune, rivelano successi costruiti con tenacia: dal singolo condominio a città intere che si rifiutano di pagare alle aziende private la percentuale di bolletta destinata alla “remunerazione del capitale investito”.  Ed ora si chiede a Montecitorio la nascita di un intergruppo di parlamentari che sostenga giorno per giorno in Parlamento il rispetto della volontà popolare espressa nel risultato del referendum del 12-13 giugno 2011.

In questa democrazia sbilenca nemmeno gli esiti inequivocabili servono a garantire i diritti del cittadino. Credevamo di aver scelto la gestione pubblica dell’acqua e due anni dopo stiamo ancora bussando alla porta delle Istituzioni , chiedendo di renderla effettiva. D’altra parte, trenta anni dopo il referendum sulla legge 194 stiamo ancora presentando in Parlamento mozioni in difesa di un altro diritto sancito e mai garantito, quello all’aborto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: